“Sottotitoli 24h su 24h”: la battaglia di un giovane non udente

di Chiara Rocca

Mirko, un ragazzo di 41 anni non udente, due settimane fa ha lanciato una petizione su Change.org. Chiede alla Rai e a tutte le emittenti televisive, di rendere obbligatoria la presenza dei sottotitoli nei programmi tv, 24h su 24h, senza eccezioni.

La richiesta di Mirko è indice della volontà di alleggerire un fardello che indubbiamente non permette a molte persone di vivere con la stessa serenità e semplicità di chi ha un udito nella norma.

Lo abbiamo intervistato e ci ha raccontato la sua storia:

Chi è Mirko?

Sono nato sordo grave nel 1975 e vivo a Milano. Mi dedico alla fotografia e sono un appassionato runner. Lavoro come grafico presso un’azienda che si occupa dei portali online. Amo comunicare con le persone, udenti e non. A tal proposito, ho fondato nel 2015 un gruppo su Facebook chiamato “Amici Sordi & Udenti insieme per superare la barriera”. Il mio obiettivo è far unire tutte le persone sorde con quelle udenti, per favorire l’integrazione e superare il nostro handicap “invisibile”. L’unione fa la forza!

Cosa chiedi nella tua petizione?

Chiedo a tutti i cittadini di firmare per sostenere il nostro disagio culturale e informativo tramite comunicazione solo visiva, dovuto all'inadeguata produzione dei sottotitoli durante le trasmissioni televisive. Siamo indignati per questo disservizio. Non vogliamo ricorrere a mezzi legali ma vogliamo soltanto chiedere alle emittenti televisive, di sostenerci per ottenere questi diritti, sperando di ricevere una risposta. Insomma, lo scopo è quello di adeguare gli strumenti della comunicazione visiva ai nostri occhi, che “ascoltano”.

Spiegaci meglio le difficoltà che incontri, te come tanti altri, nel non avere disponibili 24h su 24h i sottotitoli.

Le difficoltà sono parecchie. Abbiamo un handicap “invisibile”, cioè che non si vede, ma esiste e riguarda il nostro udito. I disservizi, in genere, sono un problema a livello sociale e culturale che ci mettono a disagio, come se vivessimo ogni giorno senza speranze, senza riuscire ad avere le stesse opportunità degli udenti. I sottotitoli sono uno degli strumenti essenziali per combattere l’ignoranza e favorire l’integrazione, anche ad esempio potendo andare a vedere film al cinema tutti insieme.

Finora quante e quali reti hai incontrato che ti permettano di aggiungere i sottotitoli?

Solo alcuni canali della Rai (1, 2 e 3), mentre su Sky e Mediaset pochi.

Ma comunque non a tutti i programmi, giusto?

Esatto. La pagina del Televideo 777 è analogica, non compatibile con i canali digitali in diretta della RAI (Rai 4, Rai 5, Rai Yo-yo, ecc..), e neanche con la sezione RAI REPLAY e Rai HD.
I sottotitoli per le trasmissioni in diretta sono inadeguati. Vorremmo che fossero disponibili sottotitoli anche per i film dello streaming dai siti Rai Tv, ad esempio.

Pensi che i telegiornali dovrebbero avere tutti a disposizione qualcuno che simultaneamente parli anche la lingua dei segni?

Esiste già il TG di Rai3 con la LIS. Vanno assolutamente mantenute queste persone, ma non ci sono i sottotitoli. Raramente vediamo i sottotitoli insieme alla Lingua dei Segni; sembra non avere senso metterli entrambi, ma invece potrebbe essere utile per le persone, sia sorde che udenti. Potrebbero infatti imparare a conoscere la Lingua dei Segni.
Come se si trattasse di una trasmissione in lingua originale straniera con sottotitoli in italiano.

Ci sono altre cose che lo Stato, o chi per lui, potrebbe fare per aiutarvi a vivere meglio?

Sogno di avere un programma dedicato solo alla sordità, che duri almeno mezz’ora, per sensibilizzare il pubblico su come siamo fatti realmente, dal momento che non siamo una minoranza. Questa proposta sarebbe molto bella per tutti NOI sordi!

Infine, vuoi dire qualcosa alle oltre 60.000 persone che hanno già firmato la tua petizione?

Voglio rivolgere un ringraziamento speciale a tutti coloro che finora hanno sostenuto la mia petizione, aiutandomi a portare avanti questa battaglia. Insieme possiamo cambiare le cose!

Vuoi sostenere la causa di Mirko dandole più visibilità su Change.org? Clicca quihttps://goo.gl/XEHq1N