Paolo Ruffini, immediatamente rimossa la petizione contro il comico toscano

Roma, 30 gennaio 2014 - Non appena identificata la petizione contro Paolo Ruffini, il noto attore toscano, lo staff di Change.org ha immediatamente provveduto a rimuoverla perché l’uso di termini che incitano ad azioni violente è in palese contrasto con i termini di utilizzo della piattaforma. L’autore della petizione è stato prontamente informato al riguardo.

Change.org ringrazia i propri utenti che hanno permesso l’identificazione di questa  petizione palesemente contraria ai principi di funzionamento della piattaforma.

Change.org, la più grande piattaforma di petizioni online accessibile a chiunque ribadisce che chiunque voglia lanciare una petizione deve rispettare i termini di utilizzo della piattaforma.